Rimborso minor gettito IMU ai comuni colpiti dal sisma del 2016

È stato adottato il decreto del Ministro dell’interno e del Ministro dell’economia e delle finanze del 1° febbraio 2021, concernente il rimborso, per l’ammontare complessivo di 8.952.158,00 euro, ai comuni delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria colpiti dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016, dei minori gettiti dell’IMU, riferiti al secondo semestre 2020, derivanti dall’esenzione riconosciuta ai fabbricati inagibili. L’importo complessivo è ripartito sulla base delle stime di minor gettito IMU, per euro 8.680.705,00, agli enti di cui all’allegato A) al decreto individuati ai sensi dall’articolo 1, comma 1, del decreto-legge n. 189/2016 e per complessivi euro 271.453,00 ai Comuni di Fermo, Monte Urano e Torre San Patrizio, individuati ai sensi dall’articolo 1, comma 2, del decreto-legge n. 189/2016 così come specificato nell’Allegato B. L’attribuzione delle somme eventualmente dovute a titolo di conguaglio per l’anno 2020, sarà disposta con provvedimento successivo.

 

Autore: La redazione PERK SOLUTION