Skip to content

Proroga incarichi temporanei nelle scuole dell’infanzia paritarie comunali

L’art. 10-ter del decreto Legge n. 44/21 convertito in Legge n. 79/2021 “Misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2, di giustizia e di concorsi pubblici”, consente, in via straordinaria, anche per l’a.s. 2021/2022, l’attivazione di incarichi temporanei nelle scuole dell’infanzia paritarie comunali che non riescano a reperire, per le sostituzioni, personale docente abilitato. Le scuole dell’infanzia paritarie potranno, quindi, prevedere l’attribuzione di incarichi temporanei attingendo anche alle graduatorie comunali degli educatori dei servizi educativi per l’infanzia in possesso di titolo idoneo a operare nei servizi per l’infanzia, in base al D.lgs. 65/2017. Il servizio prestato a seguito dei suddetti incarichi temporanei non è valido ai fini degli aggiornamenti delle graduatorie di istituto delle scuole statali.

 

Autore: La redazione PERK SOLUTION