Skip to content

INPS, Durc On Line: Modalità di gestione delle deleghe da parte del responsabile della Stazione Appaltante

L’INPS, con Messaggio n. 3830 del 08-11-2021, fornisce le istruzioni che consentono al responsabile della Stazione Appaltante/Amministrazione procedente, una volta perfezionata la propria abilitazione, di gestire le utenze da delegare nell’ambito del proprio ufficio, ai fini della richiesta d’ufficio del Durc On Line.

Effettuato l’accesso ai servizi online dal portale www.inail.it con SPID, CIE o CNS, il soggetto titolare dell’abilitazione, quale responsabile della Stazione Appaltante/Amministrazione procedente, dovrà:

  • selezionare il ruolo di Stazione Appaltante per la propria struttura di riferimento;
  • selezionare la voce “My Home” posta sulla destra della mappa successiva;
  • dall’elenco dei servizi riportati scegliere “Gestione Utente” e poi “Gestione delegati”;
  • procedere all’inserimento, nella mappa successiva, del codice fiscale del soggetto da abilitare e selezionare la voce “Aggiungi delegato”.

Prima di procedere all’abilitazione del soggetto delegato, è necessario che lo stesso abbia effettuato almeno un accesso al portale Inail con SPID, CIE o CNS.

Il messaggio sopra riportato segue la circolare n. 146 del 7 ottobre 2021, con la quale sono state fornite le indicazioni per l’accesso al servizio Durc On Line tramite Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), la Carta di Identità Elettronica (CIE) e la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) per gli utenti profilati come Stazione Appaltante/Amministrazione procedente. Nella medesima circolare sono state altresì fornite le indicazioni per le Strutture territoriali dell’Inps sulle modalità di creazione e abilitazione delle Stazioni appaltanti/Amministrazioni procedenti e di gestione delle richieste di subentro di un nuovo responsabile nell’abilitazione per la richiesta d’ufficio del Durc On Line.

 

Autore: La redazione PERK SOLUTION