In G.U. il decreto di riparto dei 455 mln di euro per programmi straordinari di manutenzione della rete viaria

È stato pubblicato in G.U. n. 173 dell’11-07-2020 il decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti del 29 maggio 2020 di ripartizione ed utilizzo dei fondi previsti l’articolo 1 comma 95 della legge 30 dicembre 2018, n. 145 (legge di bilancio 2019) per il finanziamento degli interventi relativi a programmi straordinari di manutenzione della rete viaria di province e città metropolitane, da utilizzarsi dal 2019 al 2033.
Un totale complessivo di euro 459.165.664 da ripartire tra tutte le Province e Città Metropolitane delle Regioni a Statuto Ordinario e delle Regioni Sardegna e Sicilia sulle annualità dal 2019 al 2033 ed una somma di 4.000.000 euro attribuita specificamente alla Città Metropolitana di Roma, sulle annualità dal 2020 al 2023.
Alla somma complessiva delle risorse pari ad euro 144.693.736, per gli anni 2019-2024 vanno ad aggiungersi 4 milioni a favore della Città Metropolitana di Roma. La somma complessiva di euro 310.471.928, riferita alle annualità dal 2025 al 2033 sarà oggetto di un ulteriore decreto allo scopo di definire le tempistiche e le modalità e le eventuali modifiche intervenute dei coefficienti di ripartizione.
Le risorse saranno utilizzate per la realizzazione di vari interventi di ambito stradale, di manutenzione straordinaria e di adeguamento; per il miglioramento delle condizioni di sicurezza ed utilizzate prioritariamente su ponti, viadotti, gallerie, manufatti ed altre opere della rete stradale, dispositivi di ritenuta e installazione di sensoristica di controllo dello stato dell’infrastruttura.

 

Autore: La redazione PERK SOLUTION